Le operazioni rese a o ricevute dall’estero sono esenti dalla fatturazione elettronica. 

La fatturazione elettronica però è il metodo più semplice e sicuro per gestire i clienti esteri evitando ulteriori adempimenti, perciò te la consigliamo fortemente.

L’unica differenza è che dovrai inserire il codice XXXXXXX come Codice Destinatario e la partita IVA comunitaria o extra UE a seconda dei casi.

Per completezza, sarà poi necessario inviare la fattura al tuo cliente estero in formato PDF, ma questo lo puoi fare tranquillamente tramite Penta